Mese: febbraio 2015

“Oltre il filo spinato di Green Hill” oggi a Bari

E’ legge il divieto di allevamenti come Green Hill. Si inizia così a restringere la vivisezione che ancora utilizza quasi 900mila animali ogni anno, gettando le basi per lo sviluppo dei metodi sostitutivi e una ricerca innovativa nel nostro Paese. Nell’Unione Europea invece sono 12 milioni l’anno le vittime animali (come cani, conigli, ratti, topi, cavalli, maiali, pecore, gatti, furetti,… Continua… →

Scende in campo la “Squadra Salvanimali” di Enpa

Trentacinque mezzi per il soccorso di animali abbandonati e/o feriti donati dalle figurine “Amici Cucciolotti 2015”. Presentata oggi a Milano la “Squadra Salvanimali Enpa” che permetterà alla Protezione Animali di intervenire con ancora maggiore efficacia e tempestività. Milano, 27 febbraio 2015 – Il problema legato al soccorso degli animali in difficoltà (selvatici e d’affezione), che nel nostro Paese esiste da… Continua… →

L’8 marzo esplorazione col cane tra terra e mare

“Con l’aiuto di un educatore cinofilo Siua esploreremo un bellissimo percorso poco conosciuto che si snoda tra la spiaggia, le dune costiere e i tratturi dell’interno, imparando ad osservare e a leggere i nostri cani e questa volta anche a… richiamarli!!”. E’ l’invito, molto interessante, che compare sulla locandina dell’evento “Tra terra e mare”. Diffuso nei giorni scorsi sui social,… Continua… →

Deiezioni canine, da oggi vigili inflessibili a Bari

  “Da oggi partiranno controlli ambientali molto più severi, la Polizia municipale e i vigili ambientali saranno inflessibili nel sanzionare tutti i proprietari di cani che non raccolgono le deiezioni canine, nonostante i distributori di bustine da noi posizionati, e tutti coloro che saranno colti durante il conferimento errato dei rifiuti saranno puniti con una multa che si aggira sui… Continua… →

Bari, lamentele animaliste al Comune

Da tempo le associazioni LAV sede di Bari e Nati per Amarti Onlus hanno richiesto all’amministrazione comunale, e all’assessore di riferimento di porre rimedio ad almeno tre problematiche serie che affliggono la nostra città in materia di tutela degli animali. A nulla sono valse riunioni, fax, sollecitazioni, nuove riunioni, promesse… Le associazioni hanno richiesto il blocco immediato delle adozioni fuori… Continua… →