Il mondo beagle a portata di clic

amico beagle 2
Se hai un beagle quasi certamente conosci il sito www.amicobeagle.it, uno “strumento” utilissimo per conoscere il proprio cane, ricco di articoli, consigli, curiosità e vere e proprie “istruzioni per l’uso”. La piattaforma web è il frutto della passione cinofila di Simona Cozzi e Francesco Vischi, della provincia di Bologna. Sono educatori cinofili APNEC (Associazione Professionale Nazionale Educatori Cinofili) e CNS-LIBERTAS di 3° livello e si impegnano ogni giorno a divulgare una corretta educazione di base per creare il miglior rapporto tra cane e proprietario. A loro Dognews.it ha voluto dedicare questo post. In che modo? Chiedendogli di raccontarsi. Ecco cosa ci hanno scritto:

“Da un sacco di tempo pensavamo di lavorare con i cani, ancora prima di conoscerci, ancora prima di osservare le aree cani di città dall’esterno pensando di trasformare questa passione in una professione vera e divertente.

E fu proprio durante una di queste passeggiate vicino ad un’area cani che nacque l’idea di diventare educatori cinofili, per aiutare altre persone che amano vivere con i cani a districarsi nel nostro mondo moderno pieno di auto, cancelli, rumori e pericoli. Per godersi al massimo ogni minuto con il loro amico.

Educatori cinofili, sì, ma c’era ancora qualcosa, qualcosa che non avevamo messo bene a fuoco ma che, come l’amore per i cani, ci accompagnava da quando eravamo piccoli.

Ogni volta che ci trovavamo in mezzo ad un gruppo di scatenati amici pelosi, eravamo attirati sempre dallo stesso tipo di cane.

Era quello il carattere che ci colpiva, quelle buffe, lunghe orecchie pendenti che svolazzavano ad ogni passo, mentre due occhioni dolci accompagnavano l’ennesima marachella di quei piccoli, simpatici teppistelli.

Era il beagle, il cui fascino ci aveva rapito senza un motivo apparente, ma negli anni abbiamo capito che per noi era qualcosa di più di una semplice simpatia.

E’ così che è nata la nostra passione per il cane di razza beagle. E’ qualcosa che a parole si fa fatica a spiegare, ma quando ci troviamo in compagnia di questi cani speciali, sentiamo chiaramente nel nostro animo e nel nostro cuore.

Ed è anche la passione che ci ha guidato nella creazione di www.amicobeagle.it, (c’è anche una pagina Facebook) che è un po’ la “vetrina” del nostro lavoro e del nostro pensiero riguardo a questa razza.

amico beagle 3
Anche se è difficile rendere a parole perché questo cane ci piace così tanto, possiamo provare a farlo cominciando dalle due cose per cui è più conosciuto: l’aspetto ed il carattere.

Sull’aspetto c’è ben poco da aggiungere: senza dubbio gioca un ruolo fondamentale in chi ama questa razza, infatti il beagle rimane uno dei cani dall’espressione più dolce e allo stesso tempo scaltra e mattacchiona che ci sia.

Poi c’è il carattere. Ecco, il carattere del beagle. Per molti è un ostacolo, una scocciatura, un sasso su cui inciampare lungo il percorso della propria vita con il cane.

Ma è proprio il carattere del beagle che ci ha fatto scattare la molla e dire: “Ok, lavoriamo con i cani, ma in particolare con loro!”

Per riassumere in due parole il carattere del beagle, possiamo dire che è il riflesso di quello per cui è stato selezionato: un cacciatore da seguita. Quindi, è un cane che ha nel sangue la voglia di inseguire la preda segnalandone la presenza al cacciatore, anche per chilometri, grazie soprattutto al suo fiuto eccezionale.

Durante questo inseguimento il beagle deve decidere di testa sua e non deve farsi scoraggiare da niente e da nessuno. Il suo corpo e la sua mente sono completamente focalizzati sull’obiettivo: inseguire la selvaggina (ovviamente, alla cattura ci dovrebbe pensare il cacciatore).

Questo aspetto del carattere del beagle lo distingue più di ogni altra cosa. Questa “testardaggine” è proprio la sua caratteristica principale e non è assolutamente un difetto! Anzi, se gli mancasse, sarebbe “meno beagle” e più vicino a qualche altro tipo di cane.

Per noi questi concetti sono molto preziosi, e ci impegniamo a divulgarli il più possibile sia sul blog che ai clienti, perché non passa momento in cui non si sentano certi proprietari scaricare sul beagle tutta una serie di “insulti” che poco hanno a che vedere con la vera essenza di questo cane.

Stupido, zuccone, abbaione, addirittura “aggressivo” (?!?) sono solo alcune delle lamentele che sentiamo da chi, forse, non ha ben compreso che il beagle è un cane da caccia con certe esigenze e, per vivere bene nel mondo “umano”, ci vuole un po’ di impegno nel soddisfarle ogni giorno.

Ed è proprio quando ogni giorno si riesce a trovare quell’equilibrio tra:

• soddisfazione delle sue grandi esigenze di movimento e socialità…
• …e i vari impegni della vita quotidiana,

che il beagle regala finalmente il meglio di sé, comunicando la sua gioia di vivere senza essere nevrotico, facendo divertire e meravigliare le persone che ci vivono insieme.

E’ così che organizziamo le noste giornate, ed è questo spirito di equilibrio che ci impegniamo a trasmettere ai proprietari che si rivolgono a noi.

Così, tra www.amicobeagle.it ed il contatto diretto con i clienti per educazione di base e dog-sitting, stiamo vedendo con i nostri occhi giorno dopo giorno la felicità di chi scopre di avere un immenso tesoro nascosto nella vita con il proprio cane”.

amico beagle 1
Francesco, Simona e la piccola beagle Diana

— Se questo post ti è piaciuto, “regala” un Mi Piace alla pagina Facebook di Dognews.it —

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.